Erotica(mente) – Ecco quali sono i momenti migliori per fare l’amore

Ciao ragazzini miei, buon lunedì a tutti. Vi sto scrivendo felicemente intorpidita alle 15:00 del pomeriggio, dopo un pranzo di quelli domenicali e con il mio caffè accanto. E proprio il caffè mi ha acceso la lampadina nel mio cervello. Ho pensato, perché non vedere quali sono i momenti migliori per fare sesso? Così uno se l’appunta sull’agenda e ciao.

Alle 11:00 ho lezione, 13:00 pausa pranzo, 14:00 sesso, 15:00 caffè. Bisogna sempre trovare uno spazio per le buone abitudini e per se stessi, o sbaglio? Ovviamente non sbaglio. Infatti ho ben visto che non sono l’unica che si fa queste folli turbe mentali quando si ”sta rilassando”.

A quanto pare, aprite bene gli occhi signori e signore, il momento migliore per fare sesso (tutto legato a picchi ormonali) per gli uomini è di prima mattina, appena c’è l’alza bandiera per intenderci; mentre per le donne è nella tarda serata, dopo una bottiglia di vino. Ma non solo: sembra che tra le 14:00 e le 16:00 il piacere si raggiunge più velocemente ancora. Ecco perchè mi sento intorpidita, non sono dove dovrei essere.

imageComunque, se siete indecisi qua vi svelano l’orario e il giorno perfetto, un po’ come i Maya che ci avevano detto il giorno della fine del mondo e ci avevano assolutamente azzeccato, devo dire. Quindi, sarà meglio la mattina, il pomeriggio, la sera o la notte? Secondo me, a prescindere dagli orari, è più una questione di sensazioni. Può essere il cavolo di orario che volete ma appena svegli è una cosa allucinogena. Volete mettere la sensibilità, anche solo della pelle, appena svegli?

Dopotutto, sempre a proposito di sensazioni, la notte è il momento classico perchè c’è quella specie di adrenalina che solo quelle 12 ore sono in grado di dare. Sapete, quel romanticume misto al mistero. Nessuno ci vede, siamo liberi, facciamolo pure dietro ai cassonetti. O direttamente con i cassonetti, male che vada diciamo che era buio ed eravamo ubriachi. Certo, durante la settimana subentra la stanchezza e si rimanda a domani, quindi meglio alle 06:00 del mattino quando si è belli pimpanti (io ci credo davvero che stiamo tutti dentro un romanzo di Federico Moccia).

Mentre il pomeriggio sembra non se lo caga nessuno. Beh, tutto sommato, se non è estate o si è impegnati, come si fa? Si corre a destra e manca come folli, con gli occhi sbarrati come conigli di fronte a due fari. Diciamo che, dalle 09:00 alle 21:00, sono degli orari neutri da sveltina. Tipo ”guarda amore, sai che facciamo? Ho 10 minuti per farmi una doccia famola insieme che co ‘sta crisi risparmiamo pure”.

Ci leggiamo lunedì prossimo. Nel frattempo, venite a trovarmi qui.

Ester rubino
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: