#QuiLondra – A Londra apre il pop-up restaurant di Games of Thrones e non solo

Hbo ha escogitato l’ennesima trovata virale per celebrare l’uscita del cofanetto dvd e BluRay della quarta stagione di Games of Thrones: un pop restaurant a Londra, ossia un ristorante “di breve durata” per il weekend dal 13 al 15 febbraio.

 Accessibile tramite un concorso in rete giá oramai chiuso, i fan della serie devono indicare il nome del loro personaggio preferito e la pietanza da cucinare per conquistare il suo cuore.150204-got_1054_e457bb4949060c935644a4479f48df27-2

Ad ospitare la All Men Must Dine Experience, ossia un “banchetto degno di un re”, sará l’ Andaz Hotel, sito a Liverpool Street. Le pietanze saranno ispirate al mondo delle Cronache del ghiaccio e del Fuoco, ma il menú resta gelosamente custodito.

Un’unica curiosa indiscrezione sembra peró essere trapelata: sará possibile assaggiare “Le bugie di Tyrion Lannister e la sua proclamata innocenza”, composto di lingua di vitello con barbabietola, radicchio e mostarda. Il menú resta ancora segreto, ma una cosa é certa: ci sará sicuramente tanta birra.

Quello del pop-up restaurant non é un fenomeno recente. Ha cominciato a spopolare in Gran Bretagna ed Australia intorno agli anni 2000, ma le sue origini risalgono alle terre statunitensi e cubane.

E Londra, sempre aperta ad iniziative multiculturali originali e bizzarre, continua a mostare il suo essere sempre all’avanguardia. Sono tanti, infatti, i cosiddetti ristoranti pop-up nella capitale britannica.

Tutti i weekend a partire dal 6 Febbraio sino ad Aprile, uno dei vostri abituali mezzi di trasporto diventerá un’insolita location ove trascorrere una piacevole serata. Si tratta del Crust Conductor, un tradizionale bus londinese risalente agli anni ottanta sito in zona Peckam – sud est di Londra – che diventa una pizzeria con circa una trentina di posti a sedere, un forno a legna e l’esibizione di DJ set per intrattentere la vostra serata tra un sorso di vino ed un trancio di pizza.

Immaginate un mondo in cui il suono ha colore, il colore ha un sapore ed i numeri sono personalità uniche che conoscete bene. Se uno qualsiasi di questi concetti vi sembra familiare, è probabile che vi si possa verificare la sinestesia.

Ogni due settimane, dal giovedí al sabato a partire dal mese di Febbraio sino a Giugno, Maida Hill Place ospita Synaesthesia, una serie di eventi di ristorazione multisensoriale, che consistono nello sperimentare sette portate 1v7a6392_4-3moderniste cucinate da esperti chef. Questo include anche supporti audiovisivi sensoriali e la collaborazione da parte di esperti accademici. Catering per soli 14 ospiti, questi eventi garantiscono divertimento nel mondo della sinestesia – fenomeno neurologico in cui la stimolazione di un senso ne influenza involontariamente un altro e si crede possa riguardare il 3% della popolazione. Aspettatevi di essere stimolati, informati, divertiti e felici.

In occasione di San Valentino, per due settimane fino alla fine del mese di febbraio, York and Albany, una delle catene di ristoranti di Gordon Ramsey, ospiterá i suoi clienti in una suggestiva baita in legno: The Lovers’ Hideaway. Nascosta nel quartiere di Camden ai margini del Regent’s Park, trae inspirazione dalle storiche baite dove gli ospiti, dopo la caccia nel non distante Regent’s Park, si ritiravano. Offrirà specialità di stagione e un ambiente accogliente per rilassarsi durante le fredde serate invernali.

Gingerline è invece un’avventura lungo la rete ferroviaria londinese. A partire dal mese di settembre del 2014, potrai prenotare una cena in un luogo segreto sulla Jubilee Line. Funziona cosí: devi essere abbastanza coraggioso da prenotare. Aspettare nei pressi della stazione designata un messaggio entro le sei del pomeriggio che ti indicherá la destinazione, il treno da prendere ed ogni ulteriore informazione.

HQ-OtB2

E ricorda: only the brave will dine – solo i coraggiosi mangeranno.

 

A martedí prossimo. Ma intanto, vi aspettiamo ogni mercoledí, dalle 18 alle 19,30 italiane, con il nostro consueto appuntamento alla frequenza 103.3 o in streaming su RadioStreet Messina.

Antonia Di Lorenzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: