Ecco Just Australia, il primo infopoint gratuito per gli Italians

Vivere in Australia sta diventando il sogno di tanti italiani, per imparare l’inglese, vivere un’avventura, costruirsi un futuro migliore all’estero. Spesso la difficoltà più grande è però quella di organizzare la partenza e di capire come muoversi una volta arrivati. Ne sanno qualcosa Ilaria e Stefano, due ragazzi udinesi che più di un anno fa hanno deciso di trasferirsi a 16 mila chilometri da casa. I due professionisti, infatti, sono partiti dall’Italia con un progetto e la voglia di cambiare vita. Ilaria lavorava come giornalista free lance, ha sempre avuto il pallino dell’inglese e in generale la passione per i viaggi, tanto è vero che ha studiato e lavorato all’estero, tra Inghilterra, Spagna e Australia. Stefano, invece, viene dal mondo dell’imprenditoria e ha gestito prima alcuni ristoranti e poi un’azienda di organizzazione di eventi.JA-8

Come per tutti all’inizio non è stato facile, soprattutto perché si sono fidati delle persone sbagliate. «Gli ostacoli che abbiamo incontrato all’inizio ci hanno dato la carica, ci siamo detti siamo pronti – raccontano Stefano e Ilaria – e abbiamo iniziato a lavorare per mettere in pratica il nostro progetto. Lavorando giorno e notte tra morale spesso alle stelle, ma a volte anche a terra, creato un’azienda che in pochi giorni era già funzionante. Adesso vantiamo una serie di collaborazioni con realtà importanti in Australia e in Italia, tra cui scuole, agenzie, studi di migration agent per chi ha bisogno di assistenza per i visti, banche, agenzie di viaggi, ostelli, studentati, assicurazioni sanitarie».

Così è nato Just Australia, il primo Infopoint gratuito a Melbourne specializzato nel realizzare percorsi di studio, per progettare la nuova vita in Australia. Perché tutto parte dalla conoscenza dell’inglese. Il servizio è totalmente gratuito, perché Just Australia è convenzionata con una serie di scuole e istituti in tutta l’Australia e quindi retribuito dalle scuole che rappresenta. In più offre una serie di servizi utili per chi vuole trasferirsi come sostegno nella ricerca della casa, del lavoro, prime pratiche per i neo-arrivati, assicurazioni sanitarie e molto altro ancora.

Per festeggiare il primo compleanno, hanno lanciato il video “Ho scelto Melbourne”, interamente girato in Australia. Il video, della durata di 2 minuti, è stato realizzato per le strade e le spiagge di Melbourne, dal regista Bruce Alex Gil, che ha prodotto anche la canzone inedita “My feelings” proprio per il cortometraggio. Classe 1985, videomaker originario della provincia di Trento, in Australia da qualche mese e già al lavoro con una serie di produzioni Made in Melbourne. La protagonista, invece, è Chiara Gennarelli, 29 anni, laureata in Giurisprudenza con la passione per il teatro, partita per l’Australia, dopo aver lavorato come avvocato in uno studio legale a Roma, la sua città natale.viaggio-nozze-australia-canguro

“Ho scelto Melbourne” è la storia di una ragazza quasi 30enne, che ha scelto di vivere un’esperienza all’estero. Chiara è partita un anno fa. Nessun rancore o rabbia nei confronti della sua amata Italia, dove la sua vita si svolgeva regolarmente, tra lavoro, amicizie e tempo libero. Ma Chiara aveva voglia di scoprire, vedere nuovi posti, parlare una nuova lingua, conoscere nuove culture e mettersi alla prova. La sua scelta è frutto di qualche rinuncia, ma è anche l’inizio di un cambiamento radicale che l’ha resa finalmente libera. Non perché prima non lo fosse, ma semplicemente perché ricominciare da capo in un nuovo mondo è una vera sfida, prima di tutto con se stessi.

Se poi si parla di Australia, le cose si complicano: l’inglese (anzi l’australiano) i visti, la lontananza dagli affetti, una società e un modo di vivere completamente diversi dal nostro, senza dimenticare che quando in Italia è giorno in Australia è notte e il fuso orario rende tutto più lontano. Nonostante ciò, Chiara ha superato tutte le sue paure e dopo aver studiato inglese, ha trovato un buon lavoro ed è riuscita ad integrarsi in una società estremamente multietnica, dove la parola d’ordine è il rispetto e i pregiudizi sono solo un retaggio della sua vita passata.

Just Australia

Level 4, 50 Queen street

Melbourne

www.justaustralia.it

Facebook: Just Australia

Annunci

One Response to Ecco Just Australia, il primo infopoint gratuito per gli Italians

  1. Matteo says:

    vivo in Australia da ben tre anni, e non riesco ancora a capire perche’ tutti vogliano venire qui. Personalmente, credo che non sia esattamente come viene dipinta in Italia. Inoltre, aggiungo che se tutti vengono qui, la pacchia finira’ presto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: