#QuiScozia – Quanto ci piacciono i cafés

Se facciamo bene i conti, non sono poi molte le cose che tutti, ma proprio tutti, gli Italians portano con sé quando partono.

Un pezzo di Parmigiano, che volenti o nolenti vostra madre vi ha nascosto in valigia. Un adattatore per la presa britannica per combattere il rischio di un imperdonabile telefono scarico. Il cappuccio dello spazzolino da denti, perché effettivamente qui é difficile da trovare. E dulcis in fundo la caffettiera.

Gia, perché per un italiano, senza caffè una giornata non può iniziare come si deve.

Qui la cultura del coffee e dei cafés é molto diversa. Il caffè non é un momento di un paio di minuti spesi al bancone del bar con la macchina parcheggiata per strada in doppia freccia. andare ad un café in Scozia può voler dire molte cose diverse. I cafés sono posti per chiacchierare, studiare, leggere un libro. Ci si va per socializzare ed approcciare le studentesse o per rivedere un amico appena ritornato in città. La durata del caffè é certamente condizionata anche dalla sua lunghezza. Se infatti il nostro amato Espresso mantiene il suo nome e un certo fascino, la maggior parte della gente opta per una scelta più long. Un cappuccino, ad esempio, o un Latte, oppure una Mocha (un caffellatte con polvere di cacao) o un Flat White. Il Flat White é la “incredibile” scoperta Australiana, che si riduce semplicemente a fare un cappuccino in una tazza un po’ più piccola. Ma la gente non lo sa e ne va matta!

flatWhitePour

Comunque i primi tempi saranno duri, svarierete nelle varie catene come Starbucks, Costa e Caffè Nero senza sosta e senza soddisfazioni. Pero, una volta abituati, sarete voi ad andare a cercare i cafés indipendenti che, come scoprirete, hanno il caffè migliore.

Edinburgh offre una scena interessante, che passando da grandi locali come Akva in Fountainbridge o il bellissimo Starbucks vista castello di Princes street, arriva fino ai più piccoli e altrettanto buoni Hoola in Victoria Street o Ted & Joe in Leven Street.

Portatela una caffettiera, perché non vi dico la barzelletta che il caffè é meglio del nostro, ma non preoccupatevi che di coffee enthusiast é pieno il mondo e per farlo buono ce la mettono tutta. Buon coffee break a tutti!

Akva, Lochrin Place, Edinburgh (exterior)

@FrenkDeFlumeri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: